Chiudi filtro
 
  •  
da a
Für die Filterung wurden keine Ergebnisse gefunden!
Pagina 1 di 1
1

Licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016: siti web sviluppati in modo efficiente, performante e moderno

Le licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016 offrono accesso al software della compagnia californiana, che è stato sviluppato per la creazione di siti web. Infatti, il programma dà la possibilità di salvare, organizzare e pubblicare i contenuti in modo rapido ed efficiente. Di conseguenza, la creazione di portali web moderni e interessanti per il proprio gruppo target avviene in modo semplice e sicuro.

Acquistare una delle licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016: una panoramica delle funzioni più importanti

  • Un sistema di Enterprise Content Management (ECM) per la gestione di tutte le pagine web
  • Organizzare meglio la collaborazione grazie alle community
  • Motore di ricerca intelligente da utilizzare nei database della propria compagnia
  • Business Solutions
  • Business Intelligence

Licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016: più potenti di quanto previsto inizialmente

Gli utenti che acquistano una delle licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016 scelgono un software che si è evoluto oltre il suo obiettivo originario. Infatti, l'unica funzione di questo programma dovrebbe essere la creazione di siti web. Questo si può notare anche dalle funzionalità centrali: ad esempio, al centro c'è il sistema di Content Management, grazie al quale si possono gestire tutte le proprie pagine web da una struttura. Questo ECM è stato pensato per poter pubblicare professionalmente contenuti di alta qualità e di ogni genere.

Tuttavia, con il sistema di Content Management, gli sviluppatori hanno scoperto che SharePoint Server 2016 è evidentemente molto più potente. Ad esempio, già all'interno dell'ECM è stata integrata la possibilità di creare delle community. In realtà, in questo modo si darebbe agli utenti la possibilità di creare i propri social network. Tuttavia, gli sviluppatori si sono accorti velocemente che, grazie alle community, si può organizzare perfettamente la collaborazione tra team, dipartimenti e anche singoli individui all'interno della compagnia. Ad esempio, si possono pubblicare facilmente annunci generali e calendari. Ogni licenza CAL per Microsoft SharePoint Server 2016, quindi, dispone di una funzionalità community, ottimizzata specialmente per la collaborazione all'interno dell'azienda.

Allo stesso modo, il motore di ricerca, che all'inizio era stato integrato all'interno di SharePoint Server per cercare contenuti particolari, è stato ulteriormente sviluppato in modo intelligente. Ad esempio, è stata integrata una funzione di ricerca per le persone e le loro competenze. Microsoft offre anche la possibilità di visualizzare un'anteprima dei migliori risultati, per riuscire a trovare ancora più velocemente quello veramente desiderato. Nell'Enterprise Edition, la funzione di ricerca è stata sviluppata persino per le ricerche praticamente in tutti i database della compagnia.

Licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016: spiegazione delle diverse licenze

Gli utenti che desiderano acquistare una licenza CAL per Microsoft SharePoint Server 2016 hanno davanti a loro due decisioni da prendere. Innanzitutto, possono decidere se vogliono comprare una licenza collegata a un utente specifico (contrassegnata come USER) oppure a un certo dispositivo (contrassegnata come DEVICE). Inoltre, possono scegliere se desiderano acquistare SharePoint Server nell'edizione Standard o anche in quella Enterprise più potente.

Tuttavia, è comunque necessario acquistare l'edizione Standard. SharePoint Server 2016 Enterprise è solo un add-on. Quella Standard è, quindi, sempre la base. L'Enterprise Edition offre una funzione di ricerca migliorata, Business Intelligence (Power View, PerformancePoint Services, Excel Services e Visio Services) e Business Solutions (InfoPathServices e Access Services).

 

Le licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016 offrono accesso al software della compagnia californiana, che è stato sviluppato per la creazione di siti web. Infatti, il programma dà la... scopri di più »
Chiudi la finestra
Licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016: siti web sviluppati in modo efficiente, performante e moderno

Le licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016 offrono accesso al software della compagnia californiana, che è stato sviluppato per la creazione di siti web. Infatti, il programma dà la possibilità di salvare, organizzare e pubblicare i contenuti in modo rapido ed efficiente. Di conseguenza, la creazione di portali web moderni e interessanti per il proprio gruppo target avviene in modo semplice e sicuro.

Acquistare una delle licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016: una panoramica delle funzioni più importanti

  • Un sistema di Enterprise Content Management (ECM) per la gestione di tutte le pagine web
  • Organizzare meglio la collaborazione grazie alle community
  • Motore di ricerca intelligente da utilizzare nei database della propria compagnia
  • Business Solutions
  • Business Intelligence

Licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016: più potenti di quanto previsto inizialmente

Gli utenti che acquistano una delle licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016 scelgono un software che si è evoluto oltre il suo obiettivo originario. Infatti, l'unica funzione di questo programma dovrebbe essere la creazione di siti web. Questo si può notare anche dalle funzionalità centrali: ad esempio, al centro c'è il sistema di Content Management, grazie al quale si possono gestire tutte le proprie pagine web da una struttura. Questo ECM è stato pensato per poter pubblicare professionalmente contenuti di alta qualità e di ogni genere.

Tuttavia, con il sistema di Content Management, gli sviluppatori hanno scoperto che SharePoint Server 2016 è evidentemente molto più potente. Ad esempio, già all'interno dell'ECM è stata integrata la possibilità di creare delle community. In realtà, in questo modo si darebbe agli utenti la possibilità di creare i propri social network. Tuttavia, gli sviluppatori si sono accorti velocemente che, grazie alle community, si può organizzare perfettamente la collaborazione tra team, dipartimenti e anche singoli individui all'interno della compagnia. Ad esempio, si possono pubblicare facilmente annunci generali e calendari. Ogni licenza CAL per Microsoft SharePoint Server 2016, quindi, dispone di una funzionalità community, ottimizzata specialmente per la collaborazione all'interno dell'azienda.

Allo stesso modo, il motore di ricerca, che all'inizio era stato integrato all'interno di SharePoint Server per cercare contenuti particolari, è stato ulteriormente sviluppato in modo intelligente. Ad esempio, è stata integrata una funzione di ricerca per le persone e le loro competenze. Microsoft offre anche la possibilità di visualizzare un'anteprima dei migliori risultati, per riuscire a trovare ancora più velocemente quello veramente desiderato. Nell'Enterprise Edition, la funzione di ricerca è stata sviluppata persino per le ricerche praticamente in tutti i database della compagnia.

Licenze CAL per Microsoft SharePoint Server 2016: spiegazione delle diverse licenze

Gli utenti che desiderano acquistare una licenza CAL per Microsoft SharePoint Server 2016 hanno davanti a loro due decisioni da prendere. Innanzitutto, possono decidere se vogliono comprare una licenza collegata a un utente specifico (contrassegnata come USER) oppure a un certo dispositivo (contrassegnata come DEVICE). Inoltre, possono scegliere se desiderano acquistare SharePoint Server nell'edizione Standard o anche in quella Enterprise più potente.

Tuttavia, è comunque necessario acquistare l'edizione Standard. SharePoint Server 2016 Enterprise è solo un add-on. Quella Standard è, quindi, sempre la base. L'Enterprise Edition offre una funzione di ricerca migliorata, Business Intelligence (Power View, PerformancePoint Services, Excel Services e Visio Services) e Business Solutions (InfoPathServices e Access Services).

 

Visti di recente
Live Chat Live Chat